Cerchi / Offri casa in affitto o in vendita a Melfi, non perdere questa occasione!!

L'amministrazione incentiva la residenza nella città di Melfi.
Cerchi / Offri casa in affitto o in vendita a Melfi ?
Non perdere questa occasione!!

Per sapere di più

Home - Login
Melficlick
webcam

/Home/Protezione Civile/In cosa consiste

In cosa consiste

Che cos'è la Protezione Civile
Con "protezione civile" si intendono tutte le strutture e le attività messe in campo dallo Stato per tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi.

Con la legge del 24 febbraio 1992, n.225 e succ. mm.ii.. l'Italia ha organizzato la protezione civile come "Servizio nazionale", coordinato dal Presidente del Consiglio dei Ministri e composto, come dice il primo articolo della legge, dalle amministrazioni dello Stato, centrali e periferiche, dalle regioni, dalle province, dai comuni, dagli enti pubblici nazionali e territoriali e da ogni altra istituzione ed organizzazione pubblica e privata presente sul territorio nazionale. Al coordinamento del Servizio nazionale e alla promozione delle attività di protezione civile, provvede il Presidente del Consiglio dei Ministri attraverso il Dipartimento della Protezione civile.

La protezione civile comunale è un sistema di enti, istituzioni, aziende ed organizzazioni che operano ciascuno nel proprio campo di competenza, sotto la direzione del Sindaco, garantendo insieme l'azione completa per il soccorso durante un evento calamitoso per il superamento dell'emergenza.
La struttura ha anche lo scopo di creare e diffondere sul territorio una cultura di prevenzione ed essere il punto fermo delle istituzioni e dei cittadini nel fronteggiare situazioni di crisi


C.O.C (Centro Operativo Comunale) della Protezione Civile

Centrale Operativa :
Piazza P. Festa Campanile, 2 – 85025 MELFI
Tel: 0972-251245-251253-251237
Il C.O.C è il Centro operativo attivato dal Sindaco per la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione. E’ formato da dirigenti e tecnici della Polizia Municipale, dei Settori Gestione del Territorio e Grandi Opere, Ambiente, Urbanistica, Servizi sociali, Ufficio Stampa. Le funzioni che riguardano la gestione dell’emergenza del Coc comprendono: tecnica di pianificazione, sanità umana e veterinaria – assistenza sociale; volontariato; materiali e mezzi; servizi essenziali e attività scolastica; censimento danni a persone e cose; strutture operative locali – viabilità; telecomunicazioni, assistenza alla popolazione; comunicazione ed informazione.


C.O.M.(Centro Operativo MISTO) della Protezione Civile
Centrale Operativa :
Via Galileo Galilei ( Scuola Media ferrara) – 85025 MELFI
Allorquando l'evento calamitoso, per natura, estensione ed effetti, non possa essere fronteggiato con i mezzi a disposizione del Comune e comporti l'intervento coordinato di ulteriori risorse, la normativa vigente (L.100 del 12.07.2012 di conversione del D.L. n. 59 del 15 maggio 2012) prevede (art. 14) che il Prefetto assuma la direzione unitaria dei servizi di emergenza (a livello provinciale) coordinandosi con il Presidente della Regione, oltre che raccordando le proprie iniziative con gli interventi dei Sindaci dei Comuni interessati.

Il Prefetto dispone l'attivazione del Centro Operativo Misto.

Il C.O.M. ha il compito di:

• fornire alle amministrazioni comunali un contributo tecnico-operativo
• valutare le esigenze ed avanzare le richieste di concorsi alla sala operativa provinciale
• formulare proposte di iniziativa sulla base della situazione locale
• coordinare l'impiego delle risorse attivate (Forze Armate, Forze dell'Ordine, Vigili del Fuoco, ecc).

Il Comune di Melfi è sede del C.O.M. della Provincia di Potenza a cui appartengono altri 2 Comuni:
Lavello e Rapolla.


Divide la zona corpo dagli elementi figli
Powered by STeSI s.r.l